Shogi, a volte indicato come scacchi giapponesi, condivide molte somiglianze con gli scacchi europei. Alcuni dei pezzi detengono titoli simili, ed entrambe le partite vengono giocate fino a quando uno dei due giocatori intrappola il Re del loro avversario in squili.

Tuttavia, Shogi è un po ‘più complicato di scacchi europei. Sono consentiti pezzi aggiuntivi, promozioni uniche e la caduta di pezzi catturati. Inoltre, la tavola 9 per 9 Shogi è composta da molte più piazze, pari a 81 quadrati in totale.

In questa variante giapponese di Scacchi, giocherai con i seguenti pezzi:

  • Un generale di giada/gioiello (Re)
  • Un Vescovo
  • Un carro volante (Rook)
  • Due Generali d’Argento
  • Due generali d’oro
  • Due lance
  • Due Cavalli d’Onore (Cavalieri)
  • Nove soldati a piedi (pedoni)
  • Ora che sei stato presentato ai giocatori, daremo un’occhiata alla configurazione della tua bacheca, delle regole delle promozioni e di come funziona la caduta.

    Creazione di una scheda Shogi

    Potresti notare che tutti i tuoi pezzi Shogi sono dello stesso colore. Non possono essere distinti dalla codifica a colori bianchi o neri come negli scacchi europei. Invece, i pezzi sono rastre’ su un lato. Il lato affusorato dovrebbe sempre puntare lontano da te, verso i ranghi di casa del tuo avversario.

    Primo rango

    Inizia configurando la tua bacheca in base al rango. I primi pezzi di rango, quelli più vicini a te lungo il bordo del tabellone, possono essere impostati da sinistra a destra in questo ordine: Lancia, Cavaliere, Generale d’Argento, Generale d’Oro, Re d’Oro, Generale d’Argento, Cavaliere e Lancia.

    Secondo rango

    Il vostro secondo grado è composto da soli due pezzi: il Vescovo e il Covo. Questi saranno collocati nella seconda fila più vicina della tua tavola. Posiziona il tuo Vescovo a sinistra, due quadrati dal bordo del tabellone. Posiziona il tuo Rook a destra, due spazi dal bordo della scheda pure.

    Terzo grado

    Passa a impostare il terzo rango nella terza fila più vicina, composta interamente da pedoni. Ora sei pronto per iniziare.

    Comprendere i movimenti Shogi

    Il re

    Chiamato anche il generale di giada, il re di Shogi si muove proprio come il Re negli scacchi europei. È consentito spostarlo in qualsiasi direzione, uno spazio per turno. Non è legale spostare il generale di Giada in una piazza che lo metterebbe sotto controllo dalla squadra avversaria.

    Vescovo e Torre

    Il vostro Vescovo può prendere movimenti proprio come un Vescovo negli scacchi europei, diagonalmente in qualsiasi direzione su più spazi. La Torre può muoversi dritto in qualsiasi direzione, ma mai in diagonale.

    I generali Shogi

    Ci sono Silver Generals e Gold Generals, ognuno con un modello unico di movimenti. Entrambi possono far scorrere più spazi ogni turno, ma non sono autorizzati a saltare su altri pezzi.

    Il Generale d’Argento può muoversi in cinque modi diversi: diagonalmente in qualsiasi direzione o dritto in avanti. Non è consentito tornare indietro. Non è in grado di spostarsi direttamente a sinistra o a destra.

    Il Gold General ha sei opzioni. È in grado di prendere movimenti ortogonali, con un’eccezione: non deve muoversi all’indietro in diagonale. Per riassumere, un Gold General può spostare più spazi:

  • Destra o sinistra in diagonale in avanti.
  • Semplice.
  • Dritto dietro.
  • Destra o sinistra.
  • Lance

    Una Lancia può essere spostata in avanti come molti spazi come si desidera, ma non può saltare su un altro pezzo. Non può spostarsi all’indietro, lateralmente o in diagonale.

    Cavalieri

    Simile agli scacchi europei, i Cavalieri si muovono in un movimento “L” e sono gli unici pezzi in grado di saltare su altri pezzi. Tuttavia, a Shogi, un Cavaliere può solo portare avanti i suoi movimenti.
    Ci sono solo due opzioni per il movimento del Cavaliere in un dato punto. Può spostare tre spazi in avanti, quindi uno spazio a destra o a sinistra.

    A differenza del Cavaliere in stile europeo, il Cavaliere Shogi non può spostare uno spazio in avanti poi tre spazi a destra oa sinistra per creare la “L”. Inoltre, non può spostarsi all’indietro.

    Il concetto chiave da tenere a mente quando si sceglie un movimento per il vostro Cavaliere è che deve sempre muoversi principalmente in direzione. Non può spostare tre spazi a destra o a sinistra per formare il movimento “L”.

    Pedoni

    I pedoni sono limitati a spostare uno spazio in avanti per turno. Non possono fare una cattura in altro modo che muovendosi dritto in avanti. Questo è diverso dagli scacchi europei, dove i pedoni possono catturare in diagonale.

    Promuovere pezzi in Shogi

    I pezzi possono essere promossi a ranghi più alti durante il gioco. Una volta che un pezzo atterra all’interno di tre spazi del bordo della tavola sul lato del tuo avversario, puoi scegliere di promuovere il tuo pezzo.

    Tieni presente che anche se la promozione di un pezzo è di solito facoltativa, una volta raggiunto il primo rango dell’avversario (l’ultima fila del tabellone), il pezzo verrà promosso di default.

    I pedoni possono essere convertiti in un Generale d’Oro una volta raggiunta la zona promozionale. Capovolgi il pedone per segnalare che è stato promosso. Sia il Cavaliere che il Generale d’Argento possono anche essere promossi a Generale d’Oro.

    Quando un Vescovo o una Torre viene promosso, ricevono il potere combinato di un Re in cima ai loro movimenti originali. Un Vescovo diventa un Cavallo del Drago e può muoversi come un Re più un Vescovo. Una Torre diventa un Re Drago e può muoversi come un Re più una Torre. Potete immaginare come convertire uno di questi pezzi sarebbe particolarmente vantaggioso.

    Il Generale d’Oro e il Re non sono in grado di essere promossi a Shogi. Inoltre, non è possibile sovrat layer più promozioni su un pezzo che è già stato promosso.

    Catturare e rilasciare

    Se catturerai il pezzo di un avversario, avresti ancora più opzioni a tua disposizione. Tieni ogni pezzo catturato a destra del tabellone fino a quando non vedi l’opportunità di far cadere strategicamente quel pezzo nel gioco.

    Il pezzo catturato può essere collocato in quasi tutti i posti vacanti sulla tavola. Quando catturi il pezzo di un avversario, dimostra che ora è il tuo pezzo semplicemente girandolo, in modo che il lato affusoso punti verso i ranghi dell’avversario.

    Restrizioni di eliminazione

  • Riportare un pezzo nel gioco conta come un turno completo. Non puoi promuovere quel pezzo caduto durante quel turno e non puoi spostarlo per fare una cattura fino al turno successivo.
  • Tuttavia, alcuni pezzi come il Cavaliere d’Argento sono dotati del potere di muoversi all’indietro. Potresti far cadere il tuo Cavaliere d’Argento nella zona promozionale e, al tuo prossimo turno, tirarti indietro dalla zona promozionale e allo stesso tempo promuovendo il pezzo a Cavaliere d’Oro. Questo è legale.
  • Quando si rilevano i pezzi catturati nel gioco, verranno retrocesso al loro valore originale. Ad esempio, diciamo che hai catturato un pedone convertito (cioè un Cavaliere d’Oro). Quando lo rilochi sul tabellone, sarà un pedone, non un Cavaliere d’Oro.
  • Devi solo far cadere un pezzo catturato sulla scheda dove può prendere una mossa successiva legale. Ad esempio, non puoi piazzare un pedone direttamente nel primo grado del tuo avversario, poiché l’unico posto in cui quel pedone si sposterà accanto è letteralmente fuori dal tabellone Degli Shogi.
  • Non puoi portare un pedone catturato per mettere immediatamente il Re dell’avversario in check-in.
  • Ci può essere solo un pedone per ogni squadra per colonna, o “file”, della scheda. Quando si rilascia un pedone, non posizionarlo nello stesso file di un altro pedone.
  • Linee guida generali Shogi

    Un buon modo per determinare quale giocatore andrà per primo è lanciare o “rotolare” cinque dei tuoi pedoni. Se i pezzi atterrano con la maggior parte dei simboli di pedone che mostrano, si va per primi. Se i pezzi atterrano con simboli per lo più di promozione che mostrano, il tuo avversario ottiene il primo turno.
    Mentre giochi, essere consapevoli di ripetere lo stesso layout di scheda quattro volte di seguito. Ad esempio, diciamo che metti sotto controllo il Re del tuo avversario usando la stessa mossa più e più volte. Se usi lo stesso movimento quattro volte di fila, sei squalificato e il tuo avversario vince, anche se il suo Re è ancora sotto controllo.

    Proprio come negli scacchi europei, è consentito un solo pezzo per quadrato. Quindi, a meno che non si sta saltando su un pezzo con un cavaliere, i pezzi del giocatore avversario nella linea di movimento del proprio pezzo saranno catturati per far posto al vostro pezzo.

    Parlando di pezzi catturati, questi devono essere posizionati a destra del tabellone. Assicurati che si affronti verso l’alto in modo che i loro titoli originali possano essere chiaramente visti sia da te che dal tuo avversario.

    Shogi è un ottimo modo per espandere il pensiero strategico e sfidare se stessi. Se stai lottando per tenere a mente le regole di Shogi, prova a guardare il gioco in corso su reti come YouTube. Con la pratica regolare, troverete la strategia di scacchi giapponesi diventa seconda natura.